LA NOSTRA FAVOLA D’AMORE… scritta dagli autori del gruppo SCRIVIAMO.

abbraccio-2

LA NOSTRA FAVOLA D’AMORE

Fatta di albe e di sogni sperati.
Noi insieme da sempre, ogni giorno ci incontriamo per conoscerci.
Non avrai mai fine se penserai che vivrai ogni giorno come fosse l’ultimo…con il cuore
È un verde tappeto d’erba fiorito.
Cuore mio. Mai avrà fine la gioia di stare insieme…Micetti ballerini ci chiamavano quando mano nella mano andavamo incontro all’ultimo raggio di sole.

Ora che sei nell’eterno amore suona per me la musica del cuore.
Ci chiamavano GIULIETTA E ROMEO…PERCHÈ STAVAMO SEMPRE INSIEME.
Può essere favola all’infinito se uniti da un filo di rispetto reciproco, da comprensioni e complicità, di voglia di guardarci ancora negli occhi nel futuro.
Innamorarsi ogni giorno come la prima volta
È una favola solo quando si sogna ma quando apro gli occhi è vedo la vita quotidiana che corre non riesco a curare il nostro amore come quando sogno una favola.
Sono Viva con te. Sei la certezza di oggi ,la mano che ho sognato per anni, che mi accompagna, mi guida, in un cammino nuovo .
Che sognavamo, mai ci sposammo.
Amai la profondità dei tuoi occhi, mi colpì il tuo candore, il tuo sorriso donava gioia al cuor mi… Eri vita! Il nostro viverci era una melodia dell’anima.. Un impeto di tempestose emozioni, il nostro amore ci inebriava. La nostra favola arrivo’ nell’infinito cielo.
Tutto è iniziato da una frase, l’immenso è meno immenso di te.
È incominciata dall’incrociarsi dei nostri sguardi che mai si sono distratti lungo questa strada tortuosa chiamata “vita”
Cercavo una spalla, un porto ove approdare per ammirare per sempre il mare, l’azzurro dei tuoi occhi!
La nostra favola d’amore mai finirà, per sempre la tua mano nella mia sarà. Come un tempo in alto voleremo, dolce amore mio.
Il nostro amore un mare di lapislazzuli, forgiato fra creste di neve e onde marine., Conchiglie imbrigliate di suoni di un amore vissuto. Noi due gabbiani nel cielo infinito.
La nostra favola d’amore s’è dimostrata un miraggio, una chimera, ma non per l’affezionarsi, piuttosto per la paura di legarsi; proprio quando l’affezionarsi stava diventando reciproca certezza. Bisogna avere coraggio ed ambizione per affezionarsi, visto che è un salto nel buio.
Una favola eterna e costante.
Una favola d’amore iniziata con due sguardi che si incrociano e non si sono più lasciati
…perché la nostra favola non viva di un “c’era una volta” ma di preziosi istanti che dipingon di speranza il futuro insieme…con sincero amore.
Cominciata per gioco continua, colma d’amore e passione.
A volte facendoci perdere completamente la ragione.
Domani è il cielo e noi voleremo alti.
Sì eleva verso mondi di passione nel riverbero dei nostri cuori in uno spasmo infinito.
Su una tela bianca vorrei scrivere con i colori del nostro amore.
Una favola bellissima che assomiglia ad un sogno, Il nostro sogno.
Fu un fuoco di paglia e nulla più
Finì al chiudersi del sipario.
La nostra favola d’amore, un sogno sognato e vissuto ben oltre gli apparenti limiti della vita:tu vivi con me ed in me… e la favola continua…
…una commedia tragicomica..che dura da quasi cinquant’anni..
L’amore è un terno (che ti lascia) secco.
Sono io l’amore tuo? Allora dimmelo, dimmelo.
…ci teniamo per mano e i nostri baci di sale e di pane sono poesia che rendono infinita una storia d’amore…
Questa storia continuerà a profumare d’amore…e come la candela della vita, piano piano si consumerà e un soffio di vento la spegnerà per regalarci l’amore senza tempo..
Accumulavo dei pensieri dolci, i tuoi occhi che sfociavano dignità e la linfa mi spingeva al cuore tuo.
Amore, preludio ed estasi di noi, due essenze che si cercano, che si vogliono, sole e luna nell’intreccio di sguardi, di mani, di pelle…
In quel magico sogno, iniziato fra lucenti stelle
Tu, uomo appassionato e sensibile, mi cerchi, ti cerco, per vivere insieme una favola d’amore tra realtà e sogno, ricca di emozioni travolgenti :io penso che sia amore il nostro.
La favola è finita quando il principe azzurro è caduto da cavallo…. è finito purtroppo in una putrida pozzanghera. Puzzava così tanto che la povera principessa è dovuta fuggire.
Le belle favole finiscono, ma io attendo e un giorno ti raggiungerò.
Le nostre mani si sfiorano, ma sono le nostre anime a toccarsi.
…chissà perchè stasera…ho gli occhi bagnati…di luna..
Non ricordi più chi sono e oggi mi hai detto …TI AMO…
La nostra favola d’amore si assapora attraverso i baci nei brividi dei nostri cuori che scoppiano sulla pelle…
La nostra favola d’amore in riva al mare fatta di soli puri sguardi verso l’orizzonte….
e già resterà per sempre una favola. A volte un amore lo costruiamo solo nei pensieri, ecco perchè resterai soltanto la mia favola.

SCRITTO DA:
Maria Rosa Oneto, Piera Pistilli, Corrado de Bari, Carmela Milena D’Antuono, Oriana Sandrin D’Ascenzi, Maria Rosa Di Donna, Rosetta Amoroso, Erika Broccoli, Giuseppe Genovese, MareRosalba Mandalà, Opramolla Roberto, Carmela Principe, Gianni Detommaso, Domenico Giordano, Marinella Manca, Michelina Giannitelli, Matilde D’amore, Raffaele Bramble Rovinelli, Francesco Troyli, Biolcati Daniela, Cinzia Zottino, Lorenza Zanoni, Antonio Sapienza, Paolo Cordaro, Anna Nardelli, Maria Antonietta Doglio, Carmela Rossello, Emanuela Gentilini, Luciano Radi, Mimma Pascazio, Silvana Cenciarelli, Guido Rojetti, Maria Vittoria Spinoso, Nadia Pascucci, Antonio Pascucci, Cono Caranna, Rosella Lubrano, Stefania Guzzetti, Gabriella Cozzani, Lucia Brogi, Andrieina Telesca, Fusto Marseglia, Paolo Bernardi, Anna Rachele Ranieri, Rossana Angeli, Angy Taggi, Daniela Straccamore

link del gruppo https://www.facebook.com/groups/769988889714744/

Se ti piace condividi!!!

A cura di: Daniela Straccamore

·

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...